sabato 5 marzo 2011

L'arte della lettura NON compulsiva

Salve a tutti, sono una lettrice compulsiva, o forse una lettrice compulsiva guarita.

Chiariamoci, non ho smesso di leggere. Non ora né mai. La mia passione per l'acquisto compulsivo di quell'oggetto in carta chiamato libro pare però essersi sopita. L'ultimo che ho comprato risale a prima di Natale, quindi da quando è iniziato il 2011 nessun nuovo libro è entrato a far parte della mia libreria.

Specifico che questo non vale per i romanzi in formato e-book, l'ultimo dei quali è Ragazze Lupo. E molti altri che ho deciso di non inserire in aNobii fino al momento in cui inizierò a leggerli, se no la libreria mi straripa.

L'EBR non significa che io abbia abbandonato la carta: dopo Ragazze Lupo è arrivato il turno di L'arte della magia di Terry Pratchett (Tea), che avevo da parecchio. L'ho quasi finito e anche se non credo Pratchett diventerà il mio autore preferito questo romanzo mi è piaciuto. Non ho letto molto della saga del Mondo Disco, ma mi è sembrata originale e ben scritta. Ciò che la contraddistingue non è però il tanto decantato sense of humor di Pratchett, che pure c'è, ma le riflessioni profonde che lui riesce a inserire in libri fantasy in apparenza leggeri, che forse proprio grazie alla loro leggerezza ben si prestano a quella forma di saggezza a cui solo chi non si prende troppo sul serio sembra avere accesso.

Ho parecchi altri libri di Pratchett in attesa in libreria, ma per il momento penso di dedicarmi ad altro perché non vorrei fare un minestrone di Mondo Disco e arrivare a non distinguere più i libri l'uno dall'altro.

Non ho ovviamente ancora deciso cosa leggere terminata L'arte della magia. Il problema è che alcuni libri che mi ispirano molto sono troppo lunghi perché io riesca a leggerli in questo periodo. Avrei bisogno di qualcosa di light. Ce la farò?

In ogni caso, saluti compulsivi a tutti, buon fine settimana e buon Carnevale!

13 commenti:

Francesca D. ha detto...

Leggendo il tuo post mi è balenato nella mente che anche io HO un libro di Pratchett, 'Il tristo mietitore', da quasi un anno infognato da qualche parte della mia sipatissima libreria, accidenti!!XD I libri sono ormai in terza fila, ci credo che poi me li dimentico...Mi spieghi come ti stai disintossicando?!XDD
PS dopo i tuoi consigli sto ponderando sull'acquisto di un lettore Ebook, anche se credo che poi sarà la fine per meXD

Vele Ivy ha detto...

Devo dire che spesso mi ritrovo molto nei tuoi gusti... è da tanto che voglio leggere Pratchett.
Poi mi è davvero piaciuta la riflessione che hai fatto sulla saggezza di chi non si prende troppo sul serio.

Bookaholic ha detto...

@Francesca D: ma ci credi che sono sul tuo blog proprio ora? Dobbiamo esserci incrociate XD
Per l'EBR appoggio, ho già convinto Samara, continuo a mietere vittime (altro che Tristo Mietitore) XD
In realtà non è che mi sto disintossicando... E' solo che ho pochissimo tempo per leggere e sto esaurendo la scorta cartacea senza incrementarla. E poi scarico gli e-book ;)

@Vele/Ivy: ribadisco, è quello il bello di Pratchett. In molti ne parlano come fantasy umoristico, ma non è quello che ne fa un autore da leggere secondo me ;)

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

Intanto buon Carnevale anche a te!
Poi direi che se vogliamo parlare di guarigione direi che allora sei una portatrice sana di voglia di leggere! E speriamo che tu resti infettiva perché più siamo a leggere meglio è!!

PS: ho in preparazione un racconto che nella mia testa sarebbe stile Bradbury... Sarai tra i pochi ad averlo in anteprima ;)

Bookaholic ha detto...

Grazie, auguri anche a te ^__^
E grazie per il racconto in anteprima, lo aspetto!

Ebbene sì, in molti mi dicono che sono un virus...

Ps stanza: cerchiamo di vederci uno dei prossimi we :D

Samara ha detto...

io adoro Terry Pratchett! se vuoi un consiglio leggiti i libri che hanno per protagonista il mago Scuotivento, per me sono i migliori :-P
il primo e' "il colore della magia" seguito da "la luce fantastica", "stregoneria" e "Eric" :-)

l'EBR ha quasi azzerato le mie spese in libreria, ma ha incrementato la mia voglia di leggere e la mia scorta di libri.. peccato non abbia incrementato anche il mio tempo libero :-P

Incantatore ha detto...

Leggendo qua e là su Internet e grazie alla superba lettrice MagicamenteMe ho capito una cosa di Terry Pratchett.
E cioè:
Non tutti i libri sono validi per entrare nel vivo della sua creazione.
Ho faticato con un paio di libri, finché Magicamente mi ha detto di leggere A Me le Guardie!
Anche in Internet consigliano di cominciare da quello, poi di leggere gli altri del seguito e poi... bè, sei entrato nel suo mondo.
E in effetti, A Me le Guardie! m'è piaciuto e mi ha divertito moltissimo.

Bookaholic ha detto...

@Samara: di quelli da te citati ho solo Eric e Stregoneria, proverò con quelli ;)

@Incantatore: purtroppo A me le guardie non ce l'ho proverò a rimediarlo in qualche modo :)

Samara ha detto...

quasi tutti i libri di Pratchett si trovano facilmente in formato ebook ;-)

la vecchia strega ha detto...

Trovati TUTTI!
In realtà c'è una miniera d'oro in questo sito:

http://www.ipmart-forum.it/forum.php

@Bookaholic: ci risentiamo su questo argomento
^______^

Bookaholic ha detto...

@Samara e Incantatore: trovati :-P

@LVS: grazie del link e per la pword in affitto!

camomilla ha detto...

Ciao,
sono Bianca, la blogger di http://camomillacida.leonardo.it/blog. Ti scrivo per segnalarti l'anteprima del mio primo libro: http://camomillacida.leonardo.it/blog/anteprima_il_fiume_scorre_in_te_della_sottoscritta.html. Mi faresti davvero felice se decidessi di scrivere un piccolo post in proposito sul tuo blog, tempo permettendo *.* fammi sapere!
un bacione

Bookaholic ha detto...

Ciao Bianca,
grazie della segnalazione, sono passata dal tuo blog.

In genere qui scrivo solo di ciò che leggo per piacere nel tempo libero, non sulla base di segnalazioni.

Scrivo di libri nuovi e di libri vecchi, di riletture, di una serie di cose che interesserebbero a davvero poca gente, ma non segnalo libri in uscita perché mi viene richiesto ;)

Ci sono però molti blog in rete che se ne occupano nello specifico, che sicuramente saranno lieti di dedicarti ben più di un post :)

Grazie per l'offerta comunque, a presto :)