sabato 10 aprile 2010

E' LA MIA FINE...

Ho ceduto. Ma questa volta in modo COLOSSALE.
Cosa volete sapere prima, quanti o quali?

Beh iniziamo dal meno peggio:



Mi è arrivato a casa. La banca del sangue, edizione DelosBooks, non sarebbe il primo libro di Tanya Huff che leggo. Come diceva anche la mia amica Magicamente Me, il primo non mi ha convinto più di tanto. Questa sarà la prova del nove.

Ora spostiamoci sul medio carico: sabato scorso, sempre da Edicolè (che frequento sin troppo spesso) non ho resistito a Topolino e il mistero di Macchia Nera, terzo volume della serie Gli anni d'oro di Topolino (di cui non trovo una copertina o immagine da inserire, purtroppo); Macchia Nera è sadico, perverso e inquietante, ma le storie di cui è antagonista sono paragonabili, per tensione emotiva e suspance a un vero e proprio thriller. Consigliate a tutti.

E veniamo a Morte malinconica del bambino ostrica, di Tim Burton, Einaudi stile libero.



Lo desideravo da tempo, ma non riuscivo a trovarlo da nessuna parte. Oggi, in libreria, mi è caduto sott'occhio e non ho potuto lasciarmelo sfuggire. Molto belle le illustrazioni a colori.

E ora andiamo sul pesante. Ma anche no. Ricordate il libro del mistero di cui parlavo alcuni post fa? Ebbene, è finalmente uscito nella collana economica TIF extra La furia dell'assassino, di Robin Hobb, edizione Fanucci.



Lo aspettavo da parecchio. Ora non resta che aspettare l'uscita del terzo e leggerli.
Nel frattempo, tanto per gradire, ho deciso di ingannare l'attesa con la Soldier Son Trilogy, sempre di Robin Hobb, acquistata in blocco sul sito BookDepository segnalatomi da Incantatore.

Ecco a voi...





7 commenti:

marigilda ha detto...

Assolutamente inguaribile!

la vecchia strega

Anonimo ha detto...

ma se ci si mette anche Inky, però...

MagicamenteMe

Marco ha detto...

Almeno so che non finirai per sniffare la carta...

Vele/Ivy ha detto...

Anch'io vorrei leggere "Morte malinconica del bambino ostrica"! Mi incuriosisce molto... a quando la recensione??

Incantatore ha detto...

Belle copertine !!!

Bookaholic ha detto...

@Inky: le ho disegnate io :P

@Vele/Ivy: su aNobii ho dato 3/5. Le poesie in italiano rendevano poco, non per demerito del traduttore ma per le difficoltà oggettive comportate dal rendere le rime in lingue diverse. Mi sono piaciuti i disegni interni al libro (persino a colori, wow!) e la copertina e fortunatamente a fine volume c'è il testo originale di Burton ;)

Bookaholic ha detto...

In seguito agli ultimi acquisti... I libri da leggere sono... 45 :((

OMG!