domenica 18 aprile 2010

Della Harris, della Hamilton e della Rowling


Dopo aver terminato la lettura di Morti tutti insieme di Charlaine Harris (DelosBooks) inizio il Lexicon di Steve Vander Ark (Piemme), guida non autorizzata ai romanzi e al mondo di Harry Potter.

Il libro della Harris mi ha parzialmente delusa. E' il settimo romanzo della serie e, in generale, gli altri li ho sempre collocati tra le tre e le quattro stelle. Quest'ultimo penso se ne beccherà tre. Come scrivevo su aNobii, non capisco cosa sia 'andato storto': forse non era il periodo giusto per leggere un libro di questo genere. Forse l'aver letto consecutivamente due libri della Harris mi ha stancata, facendomi venire voglia di leggere qualcosa di nuovo. Non lo so. A un certo punto ho perso interesse nella storia, anche se ho perseverato e devo dire che il finale è carino e invoglia alla prosecuzione della saga. Beh, per questo si dovrà aspettare a maggio.

A proposito dei libri della Harris, non posso esimermi dal paragone con la serie di Anita Blake di Laurell K. Hamilton. Le avventure di Anita Blake dopo un esordio basato su buoni romanzi sono scivolate sempre più nel ridicolo. La Southern Vampire Mysteries della Harris senza dubbio per il momento 'tiene' sotto questo profilo. Mi auguro solo che Sookie non subisca una sorte simile a quella di Anita. Qualcuno di voi ha letto entrambe le saghe? Cosa ne pensate?

Del potteriano Lexicon ho poco da dire per il momento; senza dubbio si tratta di una lettura molto veloce e adatta a chi ha poco tempo: è strutturato come una sorta di dizionario e le definizioni sono brevi. Diciamo che si legge una paginetta nell'arco temporale di una pausa pubblicitaria. E tutto sommato si tratta di un libro fortemente spinto dal clamore derivato dalla causa che ha visto contrapposti J.K. Rowling e Steve Vander Ark.

Per il momento è tutto. Vi lascio anche io alla pausa pubblicitaria. Saluti compulsivi a tutti.

13 commenti:

imp.bianco ha detto...

Ho appena ordinato sia il primo libro di Sookie che quello di Anita... speriamo Sookie si meno rompiballe della sua controparte del telefilm... XD

X-Bye

Bookaholic ha detto...

XD

Fino alla Danza della Morte Anita è ok, e dopo che è meglio lasciar perdere...

Di Sookie credo il mio preferito sia il 4 fino ad ora :)

imp.bianco ha detto...

Come quasi tutti le saghe, andando avanti si peggiora.... :D

X-Bye

MagicamenteMe ha detto...

per ora la harris sulla hamilton sicuramente, poi vedremo andando avanti

MagicamenteMe

Chiara ha detto...

La Hamilton ultimamente è peggiorata notevolmente.
Della Harris sto leggendo il 4' ora e se continua così siceramente batterà la Hamilton.

Bookaholic ha detto...

Il 4 è il mio preferito ^__^

Beh mi avete 'sgamata' il mio personaggio preferito ha un ruolo importante in quel libro ^__^

Samara ha detto...

ho letto solo il primo della Harris e tutti quell della Hamilton: spero davvero che Sookie non faccia la fine di Anita -__-

e della nuova saga della Harris sulle streghe qualcuno sa dirmi qualcosa? :-P

Francy ha detto...

non posso che ricambiare visita e complimenti! XD
anzi, visto che ci piacciono gli stessi libri ti amicizzo qui e su anobii!
F.

Francy ha detto...

mi sono scordata... ho letto tutti quelli di Anita escluso l'ultimo "Flirt"... concordo sul ridicolo in cui cadono; mi sono rifiutata di leggere Flirt perchè dalle recensioni ho scoperto che è il più ridicolo ed inutile di tutti; della Harris ho letto solo il primo anni fa e non mi era piaciuto un gran che; le darò un'altra possibilità... poi ti saprò ridire!

Bookaholic ha detto...

@Samara: L'ultimo istante non l'ho ancora letto. Forse MagicamenteMe se ripassa per questa discussione saprà dirti qualcosa perchè l'ha comprato :P

@Francy: la Hamilton mi sono rifiutata di leggerla in inglese (quando è iniziata la serie qui in Italia non conoscevo abbastanza bene l'inglese, ero appena uscita da scuola :P). La Harris una volta che ci si abitua allo stile prende :)

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

Ciao!! Spero vada tutto ok! Sono contenta che ti sia piaciuta la frase, in realtà però on è una citazione, sono io ;-)

Tutto bene da me, giusto un po' di stanchezza, ma contando che tra poco tutto si conclude penso di poter resistere :-D

PS: la "guida non autorizzata non la ho letta", ma ho sempre qualche dubbio, alla finea sono sempre un po' scettica nei confronti dei dizionari/enciclopedie tematiche

Vele/Ivy ha detto...

Io non ho letto niente di queste saghe, però mi piace il genere fantasy, quiandi non escludo di farlo in seguito :-)

Bookaholic ha detto...

@Stanza: beh allora complimenti era una frase davvero poetica ;)

@Vele/Ivy: spero di farti scoprire libri interessanti :)