giovedì 19 agosto 2010

IL PIACERE DELLA RI-LETTURA


"Rubo soltanto perché la mia povera cara famiglia non ha i soldi per vivere!"
"Bugiardo!"

"Rubo soltanto perché questo mondo malvagio non mi permette di trovare un lavoro onesto!"
"Bugiardo!"

"Rubo soltanto perché sono rimasto temporaneamente vittima di cattive compagnie!"
"Bugiardo!"

"Rubo soltanto perché mi ci diverto un casino!"
"Bastardo!"


Sto rileggendo Gli Inganni di Locke Lamora, di Scott Lynch (Nord).
Era parecchio che non rileggevo qualcosa e mi tornano in mente le parole di un mio Professore, che sosteneva che Non sono i libri che leggiamo quelli che ci definiscono veramente, ma quelli che ri-leggiamo.

Voi quali libri avete riletto più volte in vita vostra? Perché li rileggete i libri, vero?

Saluti compulsivi a tutti!

16 commenti:

MagicamenteMe ha detto...

riletti naturalmente tutti gli Harry Potter, quelli di Jane Austen, L'isola del tesoro... mi piacerebbe rileggere anche il Conte di Montecristo, ma mi sembra così luuuungo (che poi è una scemenza visto che ho letto Guerra e pace e visto di tomi di Jordan).
Li rileggo perché non mi vengono mai a noia, perché magari sono legati a qualche sensazione, a qualche ricordo.
Poi ho riletto anche i Guardiani di Lukanjentko - non imparerò mai a scriverlo - perché mi sembravano una piacevole novità...
In alcuni casi li rileggo perché me li scordo... questa è la verità ;)

MagicamenteMe

Vele/Ivy ha detto...

Mi diverto a rileggere i libri umoristici, perchè mi mettono sempre di buon umore e nel contempo mi fanno sempre trovare sfumature nuove tra le righe dell'ironia. Ho letto un sacco di volte "Tre uomini in barca", "Tre uomini a zonzo", poi i Bar Sport di Benni e "Novelle fatte a macchina" di Rodari.

Bookaholic ha detto...

@Magic: w Harry Potter, riletti tantissime volte anche io, soprattutto i primi quattro!

@Vele/ivy: bentornata ^__^

LadyEarnshaw ha detto...

Li rileggo si si! Gaiman, Block, Kyle...e tanti altri!

Incantatore ha detto...

Uff... ma questa "Repubblica dei Ladri" però?
SGRUNT

Bookaholic ha detto...

La Repubblica dei Ladri è il libro che più vorrei leggere al momento ^__^

La rilettura mi ha fatto apprezzare ancora di più i Bastardi Galantuomini ^__^

Peccato davvero per i problemi di Lynch!

Anonimo ha detto...

ma siamo sicuri che esce la Repubblica dei ladri?
E' sparito anche il blog di Scott Lynch, a me questa cosa da molto da pensare

MagicamenteMe

Bookaholic ha detto...

http://scott-lynch.livejournal.com/

Scusa Magic, non era questo il blog di Lynch? O ce ne era un altro nel frattempo chiuso?

In ogni caso io continuo a sperare di leggerlo, prima o poi ^__^

Anonimo ha detto...

O.o
colpa mia
c'era un errore nel link che avevo io
MagicamenteMe

Bookaholic ha detto...

Eheh, almeno così hai recuperato il link ;)

Qualcosa mi dice che prossimamente rileggerò anche I pirati dell'Oceano Rosso, la seconda avventura dei Bastardi...

Samara ha detto...

ammetto di non aver riletto molti libri perche' sono troppi quelli che devo ancora leggere per la prima volta :-P
le poche eccezioni sono i romanzi della saga di Harry Potter (sono fermamente convinta che la Rowling sia davvero una strega e che i suoi libri siano magici.. se no non mi spiego come non si riesca a smettere di rileggerli :-P) e i libri di Stefano Benni ("Baol" e' il mio preferito) perche' li trovo sempre geniali :-)

P.S. bentornata ;-)

Bookaholic ha detto...

Welcome back in Italy, Samara ^__^

JK è sicuramente una maga ;)
Anche Benni ci sa fare, io ho preferito La compagnia dei Celestini però :P

nuvolette ha detto...

Passavo di qui e da lettrice compulsiva non posso fare a meno di rispondere. Rileggo raramente. O, meglio, raramente rileggo l'intero libro, mi soffermo magari su certe parti che mi hanno maggiormente colpita... lo so che è un peccato, ma c'è così tanto da leggere e così poco tempo...
Tra le eccezioni alla mia tendenza figurano Seta di Baricco (effettivamente la seconda volta l'ho apprezzato molto di più), Candido di Voltaire e Madame Bovary di Flaubert

Bookaholic ha detto...

Ciao Nuvolette, benvenuta ^__^

In genere mi 'limito' anche io ai passi che più mi sono piaciuti invece che al libro nel suo complesso... La rilettura di Locke Lamora doveva essere una rilettura parziale, ma la storia è così 'nelle mie corde' da avermi convinta a rileggere tutto!

Ciao ;)

Anonimo ha detto...

Ho riletto i 5 libri della Evanovich e adesso mi sto cimentando nella lettura del 6° in inglese.
E' davvero semplice

MagicamenteMe

Bookaholic ha detto...

Ottimo, Magic, approvo :D :D