sabato 4 giugno 2011

In cui si chiede saggio consiglio


Probabilmente qualcuno di voi, gettando un rapido sguardo alla colonna qui di lato, si sarà prodotto in un'esclamazione di stupore tipo: "Ooooh" oppure: "Aaaah", o meglio ancora: "Ahahah". Ma non c'è nulla da sghignazzare. Non erano i miei preferiti, ma per un periodo della mia vita anche io ho letto i romanzi pubblicati nella collana "Le ragazzine". Erano meglio o peggio dei vari young adult odierni? Non saprei. A ogni età i suoi libri.

Però mi ha fatto piacere ritrovarli su aNobii, e ovviamente non potevo non aggiungerli. Ce ne sono un paio che ricordo con particolare divertimento: uno si chiamava Em se ne è andata, Meg è fidanzata e io... cerco la mia strada e l'altro Volevo fare la modella. Sinceramente, non ricordo neppure i nomi delle autrici di questi libri, ma sono sicura che qualche lettore (o forse soprattutto lettrice) di passaggio li ricorderà! Per la verità non mi ci ritrovavo molto, erano pieni di riflessioni su baci, ragazzi, ecc, cose a cui non ho mai dato troppo peso. Però li leggevo: c'è qualcuno che li ricorda?

Nel frattempo, concluso Meterra, ho deciso di prendere una mini pausa da recensioni, e prima di "attaccare" L'orso che venne dalla montagna (William Kotzwinkle, Zero91), ho iniziato a leggere L'anello di Salomone di Jonathan Stroud (Salani). La Trilogia di Bartimeus, come si può vedere dalla colonna laterale, è una delle mie saghe preferite. Per il momento, questo libro non mi sta deludendo: dopo le prime 100 pagine un po' sottotono, la storia prende piede quando Bartimeus viene convocato da Asmira e si legge tutta d'un fiato. Mi manca ancora il finale e spero sia altrettanto soddisfacente.

A questo punto ho una domanda vitale: se volessi leggere una storia d'amore strafiga e perfetta, secondo voi, cosa dovrei leggere? Considerando che:

- storie d'amore che ho preferito in assoluto:
1) Trilogia dell'Uomo Ambrato di Robin Hobb (Fanucci)
2) Saga di Paperino e Reginella (Rodolfo Cimino e Giorgio Cavazzano, Disney)
3) Orgoglio e Pregiudizio (Jane Austen)

- storie d'amore celebri che ho letto:
1) Cime Tempestose
2) Romeo e Giulietta
3) Jane Eyre

Per favore, nessuno provi a consigliarmi Twilight, grazie! E btw preferisco le love story NON a lieto fine. Saluti compulsivi a tutti!

17 commenti:

A Book Bite ha detto...

Uh! Il mio voto andava a Orgoglio e Pregiudizio quindi... nulla di nuovo!

Yuko86 ha detto...

Anch'io leggevo i libri delle ragazzine! Tra i miei preferiti c'era Mamma non fare scenate! Però preferivo quelli della collana miti Junior: Polissena del Porcello, Cuore di Ciccia, Kiki e Zucca,...

Per quanto riguarda la love story, non sono un'esperta, ma mi è piaciuto molto Proibito di Tabitha Suzuma.

Bookaholic ha detto...

@A Book Bite: eh, della Austen ormai mancano solo Persuasione e Mansfield Park!

@Yuko: nel post volevo parlare dei miti junior, ma poi diventava un trattato! Polissena l'ho ADORATO, ma in generale preferivo i gialli (Il gioco dell'assassino e Week End su tutti) perché ero nel periodo Agatha Christie-Ellery Queen.

Mi fido del tuo consiglio e mi metto in cerca di questo libro a scatola chiusa senza nemmeno uno sguardo alla trama, grazie!

Ulteriori consigli sono ovviamente benvenuti ^^

Rozenlylac ha detto...

Se ti va di provare qualcosa di più "moderno", "One day" di Dave Nicholls.

La mia storia d'amore preferita (anche se mi pare di ridurre un po' la valenza del libro) è "Atonement" di Ian McEwan.

Bookaholic ha detto...

Grazie dei consigli, li segno entrambi ;)

Anonimo ha detto...

Ti posso suggerire Cime Tempestose?

MagicamenteMe

Bookaholic ha detto...

Già letto Magic, scritto a fine post ^__^

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

In caso di storie d'amore l'800 non delude, io trai titoli citati consiglierei Jane Eyre, però proverei pure con "La romana" di Moravia... tentar non nuoce ;)

Bookaholic ha detto...

@Stanza: proverò, ma su Moravia non garantisco :-P
Sono ancora sotto shock per Gli indifferenti e Agostino!

Anonimo ha detto...

che scema, è vero!

Comunque toilet ha sempre il suo fascino... ieri sera infatti mi sono (ri)fatta due risate davanti a Gnu moon ;)

MagicamenteMe

Bookaholic ha detto...

Eh Magic ma quello è un comico XD

Hob03 ha detto...

mai letti questi libri delle ragazzine, neanche mai sentiti nominare, forse è che sono troppo vecchia, in compenso leggevo i gialli mondadori junior

Bookaholic ha detto...

Beh, i gialli junior li leggevo anche io, e li adoravo! Non credo sia una questione d'età, forse solo gusti. In realtà preferivo di gran lunga i gialli, solo che se scrivo un post sui gialli non ne esco più ;)

Anonimo ha detto...

Consiglio 'Anna Karenina'. Avvertenze: è un po' lunghino e va letto quando si ha la disposizione d'animo giusta.

Adriana

Bookaholic ha detto...

@Adriana: Anna Karenina non l'ho mai provato. Ho fato un misero tentativo con Guerra e Pace, ma è fallito dopo le prime pagine :/

Anonimo ha detto...

Anch'io non sono ancora riuscita a leggere Guerra e pace, magari in futuro. Ho iniziato Anna Karenina due volte prima che mi prendesse, alla terza è stato amore :)

Adriana

Bookaholic ha detto...

Magari la terza è quella buona :)